Madame Alcatraz Milano maggio Concerto Tour
Concerti

Ritorno ai concerti al chiuso: il concerto di Madame e la sua prima volta..

E’ da tanto tempo che non scrivo un articolo e mi dispiace moltissimo non aver avuto tempo di darvi altri aggiornamenti, curiosità o esperienze da condividere.. ma non vi mollo! Recentemente sono stata ad un concerto di Madame, al suo primo concerto e questa cosa mi ha davvero ispirata per questo articolo, mi ha schiaffeggiata per farmi dire “dai non mollare”!

“Questa è la prima data del primo tour”, ha esordito così Madame urlandoci addosso, dopo aver aperto il suo concerto cantando “Istinto”, nella primissima data sold out del suo primo tour, il 3 maggio 2022, in un Alcatraz stracolmo di gente (me compresa).

Emozionatissima lei, ma anche io e un po’ tutti. Dopo anni in cui abbiamo visto concerti quasi solamente in streaming, o al massimo seduti, senza contatto umano, senza quella componente emotiva che solo un concerto può regalare, era pazzesco trovarsi con migliaia di persone attorno, senza distanziamento, senza nulla (quasi tutti anche senza mascherina, a dirla tutta) quando fino all’attimo prima eri nella tua bolla di isolamento.

Così, contando sul miglioramento della situazione Covid, ho deciso di fare la teenager. Madame mi piace moltissimo e penso sia veramente un talento e una penna più che valida delle nuove generazioni, quindi mi sono fatta coraggio e sono andata! A suo tempo, avevo acquistato due biglietti GOLD, con addirittura il badge laminato per ricordo, la possibilità di entrare prima degli altri e di vederla nel soundcheck. Sì, ho voluto proprio esagerare! 🙂

Stavolta ero a un concerto per piacere, in mezzo al pubblico, ed ero anche nella seconda fila dopo la transenna (che follia!). Il concerto era programmato, in realtà, a inizio dicembre e invece è stato posticipato a maggio, e il caldo si è sentito tutto. Non mi ricordavo più il caldo devastante che c’è quando trovi tutti appiccicati, in seconda fila, con un mare di gente addosso.. e la mascherina (che abbiamo tenuto forse in 3 persone, anche se a tratti ho dovuto necessariamente abbassarla!).

Arriviamo in tempo per il soundcheck, tipo 5 minuti prima (come mio solito), tutto bello, tutto carino. Francesca super tranquilla, molto concentrata, molto empatica, brava! Dopo 15 minuti era finito il momento “soundcheck” e iniziavano le 2 ore e mezza circa di attesa, seduta per terra con ragazzine e ragazzini con cui cerchi di scambiare due chiacchiere – perché comunque mi piace parlare coi giovani veri (adolescenti, intendo) – e capire un po’ cosa raccontano e come ragionano. Tra una chiacchiera e una bevuta ogni tanto passavano i ragazzi della sicurezza a distribuire bicchieri d’acqua a tutty e poi finalmente alle 21:15 inizia il concerto di Madame! (Uuuuh le urla assordanti!)

madame concerto alcatraz milano tour
Testimonianza reale della mia presenza, con badge al collo!

Aspettavo di vederla dal vivo già da diverso tempo, quasi due anni, ma l’attesa è valsa la pena. Vocalmente è migliorata tantissimo rispetto ad alcune ospitate che aveva fatto, presenza scenica fantastica, interazione con fan e pubblico bellissima.

Ha sottolineato tante volte di quanto sia importante per lei conoscere i suoi fan, chiacchierarci. Per riprendere fiato, infatti, verso metà concerto ha creato una specie di confessionale (così lo ha chiamato), in cui – a turno – ognuno poteva urlare delle cose che non aveva mai detto, senza essere giudicaty. Ha parlato di libertà, di fluidità, di famiglia, di amicizia. Di valori che non trovi spesso tra i giovani, o meglio, non credo che molti abbiano il coraggio di esprimerli, di ringraziare pubblicamente i genitori, invitando tutti a farlo, nonostante magari alcuni non siano perfetti, alcuni non lo siano per nulla, e tutte le casistiche varie di questa nostra società. Non a caso erano presenti i genitori di Madame, e anche il suo cagnolino!
Per farvi capire che non mento, cliccate sul link dell’articolo di Rockol che parla del concerto di Madame!

La scaletta del concerto ha riassunto tutte le fasi della sua giovane carriera discografica, ha cantato anche diversi feat che ha fatto (ad esempio: Mi fiderò di Mengoni, Il mio Amico con Fabri Fibra, Tu mi hai capito con Sfera Ebbasta, Tutti Muoiono con Blanco), ovviamente senza la loro presenza, ad eccezione di Villabanks con cui ha cantato “Mood”. Non è mancato il suo ultimissimo singolo “L’Eccezione” che è nella serie tv firmata Amazon Prime Video “Bang Bang Baby”.

Molto emozionante e intimo il momento acustico – piano e voce – con “Sentimi” e (finalmente) “Sciccherie”, il suo vero brano di esordio, spogliato di ogni artificialità vocale, e con tutto l’Alcatraz a cantarla in coro.

Riassumendo tutto: è stato uno spettacolo bellissimo, di una carica pazzesca. Aveva una band che spaccava, con una batterista giovanissima e super rock. Aveva organizzato anche tutto l’aspetto commerciale con il merchandising – uscito ufficialmente pochi giorni prima dell’inizio del tour (che puoi trovare qui) e, insomma.. tutto molto bello! Vi condivido la scaletta della serata:

  • Istinto
  • Tu mi hai capito
  • Baby
  • Clito
  • Mami papi
  • Medley ft VillaBanks Mood/Bamboline boliviane/Vergogna
  • L’eccezione
  • Tutti muoiono
  • Luna
  • Amiconi (in freestyle)
  • Medley L’anima/17
  • Il mio amico
  • Mi fiderò
  • Sentirmi
  • Sciccherie
  • Voce
  • Extra: Marea

Sono orgogliosa di essere arrivata viva in fondo al concerto, anche se per 2 o 3 momenti ho creduto di non farcela dal caldo e dalla folla (un po’ di claustrofobia!) ma spero di rivedere presto un concerto di Madame!

Qui sotto ci sono le date del tour, prodotto e organizzato da Friends & Partners e Vivo Concerti, in collaborazione con Big Picture Management e Sugar Music, e che continuerà anche in estate..

3 maggio 2022 ALCATRAZ, Milano *SOLD OUT (recupero data del 19 dicembre 2021)
4 maggio 2022 ALCATRAZ, Milano *SOLD OUT (recupero data del 20 dicembre 2021)
9 maggio 2022 TUSCANY HALL, Firenze *SOLD OUT (recupero data del 6 dicembre 2021)
10 maggio 2022 TUSCANY HALL, Firenze
12 maggio 2022 ALCATRAZ, Milano
14 maggio 2022 PALAPARTENOPE, Napoli *NUOVA VENUE (recupero e spostamento venue)
17 maggio 2022 TEATRO DELLA CONCORDIA, Torino *SOLD OUT (recupero data del 16 dicembre 2021)
26 maggio 2022 ATLANTICO LIVE, Roma *SOLD OUT (recupero data del 3 dicembre 2021)
27 maggio 2022 ATLANTICO LIVE, Roma (recupero data del 4 dicembre 2021)
*i biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per i nuovi spettacoli.

Calendario Estivo 2022:
26 giugno – GOA BOA THE NEXT DAY, Genova
5 luglio – ROCK IN ROMA, Roma
8 luglio – SUMMER VIBEZ FESTIVAL, Ferrara
13 luglio – SUONICA FESTIVAL, Jesolo (VE)
14 luglio – GRADO FESTIVAL, Grado (GO)
16 luglio – COLLISIONI FESTIVAL, Alba (CN)
20 luglio – CASERTA MUSIC FESTIVAL, Caserta *nuova data
22 luglio – PIAZZA DEL POPOLO, Offida (AP)
23 luglio – FORTEZZA MEDICEA, Siena
28 luglio – ROCCELLA SUMMER FESTIVAL, Roccella Jonica (RC)
30 luglio – ELEPHANT PARK, Marina di Ginosa (TA)
10 agosto – ANFITEATRO MARIA PIA, Alghero (SS)

Chiudo con una foto finale con i ringraziamenti a tutto il team di lavoro di Madame, tra cui la grandissima manager Paola Zukar!

madame concerto alcatraz milano tour zukar

Alla prossima puntata!


SEGUIMI ANCHE SULLA PAGINA INSTAGRAM FACEBOOK @UNAVITAINTOUR

ARTICOLO PRECEDENTE: Eventi e Musica in questo ultimo trimestre 2021

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non puoi copiare questo contenuto